Come riconoscere un capo di qualità tra i tessuti firmati a Milano

Come riconoscere un capo di qualità tra i tessuti firmati a Milano

Tutti noi sappiamo che l’equazione prezzo alto = qualitá alta ormai non è più valida, non solo nel settore dell’abbigliamento ma un po’ in tutti gli ambiti. Spesso infatti, il marketing o la moda possono incidere sul prezzo, aumentandolo anche dove la qualità lascia a desiderare. Come capire quindi quando ci troviamo di fronte ad un verocapo di qualità? Ecco alcuni suggerimenti:

  • Controllare l’etichetta per valutare il materiale: poliestere ed acrilico sono sconsigliatissimi, meglio quindi la viscosa. Cotone, lana, seta e lino sono sicuramente fra i preferiti;
  • Controllare le cuciture: i capi tipici del fast fashion presentano cuciture non precise e non curate, dove è anche possibile vedere qualche buchino o qualche filo non tagliato. Un capo di qualità presenta invece cuciture armoniche e gradevoli che durano nel tempo;
  • Controllare se i motivi corrispondono: far combaciare righe e quadri non è un lavoro facile e spesso richiede molta stoffa e molto lavoro in più. Per questo, se il capo è di bassa qualità, si potranno notare delle discordanze, per permettere un risparmio di materiale e di tempo di lavoro che si tramuta in un prezzo sicuramente più basso.

Se siete quindi alla ricerca di tessuti e stoffe a Milano e dintorni che abbiano una determinata qualitá e che servano per realizzare capi pregiati, non esitate a contattare Al.Ma.tissues. Diventerà sicuramente il vostro punto di riferimento per quanto riguarda l’ingrosso di tessuti preziosi.

No Comments

Post A Comment