Stock tessuti Made in Italy: dove trovare il cotone di buona qualità

stock tessuti made in italy

Stock tessuti Made in Italy: dove trovare il cotone di buona qualità

Non tutti i cotoni sono della stessa qualità. Basta infatti dare un’occhiata al prezzo dei capi realizzati con questo tessuto per capire che fra cotone e cotone c’è una notevole differenza. Il cotone è un materiale adatto sia all’estate che all’inverno, fresco o caldo al punto giusto. È importante porre attenzione al tipo di stoffa che indossiamo, dato che possiamo portare determinati capi anche per tutto il giorno, cambiandoci solamente la sera rientrati in casa. Per quanto tempo abbiamo un tessuto a contatto con la nostra pelle? Come riconoscere allora quando il cotone è realmente di pregio? Vediamo insieme tre punti che ci aiuteranno a scoprirlo:

  1. Uno sguardo all’etichetta: se viene indicato “cotone puro” si può essere certi di trovarsi di fronte ad un tessuto non realizzato in laboratorio;
  2. Guardare in controluce: se la trama è fitta, infatti, la luce non filtra e ciò vuol dire che il cotone è di qualità;
  3. Il metodo estremo: prendete un pezzettino di tessuto e bruciatelo. Se il cotone è puro, prenderà fuoco rapidamente, l’odore ricorderà l’erba secca e la cenere sarà bianca.

Se non volete avere dubbi sul tessuto, rivolgetevi ad Al.Ma.tissues. Questo ingrosso di tessuti lombardo offre solamente cotone di qualità. Mettete in pratica i tre suggerimenti che vi abbiamo esposto in questo articolo e non potrete che confermarlo.

No Comments

Post A Comment