Stoffe per abiti da uomo: quali sono le migliori?

Stoffe per abiti da uomo

Stoffe per abiti da uomo: quali sono le migliori?

La scelta dell’abito da uomo non può che iniziare, a prescindere dalla destinazione d’uso, dalla scelta del tessuto di alta qualità: tinta unita o fantasia, lana, seta, lino o cotone, morbido o consistente. Ogni uomo ha le sue preferenze, che però non possono mai prescindere da alcune regole fondamentali. Scopriamole insieme.  

Abiti da uomo su misura, una consuetudine antica

Era abitudine consumata, per qualunque gentiluomo di una volta, recarsi dal sarto ad ogni cambio di stagione: un’esperienza che era molto più del semplice acquisto di un abito su misura e che con il passare degli anni ha ormai perso l’antico gusto romantico per le cose semplici, lente e precise.  

Oggi il rito dell’acquisto del vestito su misura è più raro, ma resta comunque uno dei piccoli piaceri dell’uomo moderno.  Come già accennato, prima che dal modello la scelta dell’abito da uomo inizia dai tessuti Made in Italy, che potrà essere tinta unita o fantasia. Per quanto riguarda la tinta unita, i due colori principali sono il grigio e il blu, il primo ideale per il giorno, il secondo perfetto per la sera. Nei periodi freddi vanno benissimo anche le sfumature del marrone. 
 

Tessuti fantasia: come sceglierli per l’abito da uomo

Passando ai tessuti fantasia, meglio preferire motivi molto piccoli o i riquadri e il principe di Galles alle ormai antiquate righe da uomo d’affari.  Per quanto riguarda invece i materiali, la lana è la fibra più adatta per gli abiti di ogni stagione: per la primavera-estate mista seta, cotone o lino; per l’autunno- inverno misto cachemire, mohair, alpaca o flanella. 
Ora che conosci le caratteristiche fondamentali che ogni abito da uomo che si rispetti deve avere non ti resta che rivolgerti al rivenditore di tessuti più adatto alle tue esigenze: Al.Ma. Tissues è un’azienda attiva dal 1994 che propone ai suoi clienti tessuti italiani di alta qualità.  

No Comments

Post A Comment