Quali sono i tessuti perfetti per la primavera e l’estate?

tessuti primavera estate

Quali sono i tessuti perfetti per la primavera e l’estate?

Con l’arrivo della bella stagione cambia anche il modo in cui approcciamo al nostro armadio e ai nostri outfit. Primavera ed estate si traducono, in termini di abbigliamento, in colori più accesi o delicati, in tessuti più leggeri e morbidi, in linee più semplici e aggraziate. Finalmente possiamo lasciare a casa lana e tessuti sintetici e dare spazio a colori e tessuti più in linea con queste stagioni appena iniziate. Cerchiamo, però, di capire quali sono i tessuti e i materiali più indicati per arricchire i nostri outfit durante il periodo primaverile ed estivo. Il podio è composto da tre tessuti su tutti: al primo posto il cotone, al secondo la viscosa, al terzo il lino. Approfondiamoli insieme. 

Guida ai tessuti perfetti per il cambio di stagione

Al primo posto c’è senza dubbio il cotone, il re dei tessuti, perfetto per ogni stagione ma soprattutto per le temperature più calde. Il cotone, infatti, è un tessuto molto versatile, perfetto per affrontare una stagione più calda in cui il rischio potenziale di sudare diventa più alto. 

Segue la viscosa, un tessuto molto fresco derivato dalla cellulosa degli alberi e somiglia, al tatto e alla vista, alla seta. La viscosa è il compromesso ideale, perché ha un aspetto molto elegante e si abbina soprattutto a situazioni più formali e più particolari. 

Infine un altro grande evergreen, sua maestà il lino, uno dei tessuti più eleganti e semplici presenti in commercio (e in natura). Composto anche lui, come la viscosa, in gran parte da fibre di cellulosa, il lino è un materiale molto delicato, molto elegante ma anche molto versatile. Come il cotone, infatti, anche il lino può prestarsi sia a un abbigliamento casual che più formale e raffinato

No Comments

Post A Comment