Viscosa e poliestere: quale è migliore?

Viscosa e poliestere: quale è migliore?

Viscosa e poliestere sono due tessuti sempre più utilizzati dalle aziende di alta moda. Per alcuni versi sono simili, ma per altri ci sono differenze ben precise. Scendiamo più nel dettaglio.

Viscosa

Sta crescendo in maniera corposa il numero delle aziende che si avvalgono dell’uso della viscosa per la confezione dei propri abiti, soprattutto quelli più eleganti o stravaganti. Il motivo risiede soprattutto nella sua somiglianza con la seta: non a caso è stata soprannominata “seta artificiale”. È un tessuto molto leggero, morbido e brillante, soprattutto sotto luce naturale. A differenza dei materiali sintetici non crea aloni o cattivi odori durante il suo utilizzo.

Nel contempo, bisogna tener presente che parliamo di una tra le stoffe più delicate. Questo significa che tende a stropicciarsi facilmente. Trattandosi inoltre di un tessuto fresco, è più adatto a un clima mite.

Poliestere

Il poliestere è un materiale termoplastico che viene filato in fibre di diverse dimensioni e lunghezza. Queste vengono intrecciate in tessuto o mescolate con altre fibre, solitamente cotone o elastan, al fine di ottenere tessuti di alta qualità.

La prima caratteristica distintiva del poliestere è il basso assorbimento d’acqua, motivo per cui è molto usata nell’abbigliamento tecnico. Inoltre, si asciuga rapidamente e ha una buona resistenza e non tende a formare quelle micropalline di lanugine tanto fastidiose. Inoltre, a differenza della viscosa, non si stropiccia. Per quanto riguarda le criticità, è un tessuto che si scioglie ad alte temperature; va dunque stirato con particolare attenzione. Infine, ha una tendenza a trattenere macchie e odori a base di olio, come quello corporeo.

Viscosa o poliestere?

Viscosa e poliestere si comportano in maniera simile nei confronti degli agenti atmosferici. Tuttavia, il poliestere è migliore in virtù dello scarso assorbimento d’acqua, la viscosa è più adatta in condizioni asciutte.

E per la durabilità? Se la viscosa si bagna, può danneggiarsi facilmente. Il poliestere, invece, resiste sia alle abrasioni che agli agenti chimici.

Per quanto riguarda la performance, entrambi sono buoni isolanti in inverno.
La viscosa dona maggior comfort grazie alla morbidezza delle fibre.
Il poliestere si presta di più alla creazione di tecnologie del tessuto.

No Comments

Post A Comment